Animali Fantastici 3: uscita spostata per l’allontanamento di Johnny Depp

Lo spin-off di Harry Potter perde il suo Villain Principale

Damiano Vitale 12 Nov 2020

Animali Fantastici 3: uscita spostata per l’allontanamento di Johnny Depp

La saga di Animali Fantastici ha attirato l’attenzione del pubblico sin dal suo arrivo, specialmente l’attenzione di coloro che sono rimasti “orfani” dopo la fine della saga principale di Harry Potter, anche per la presenza di un Villain d’eccezione: Johnny Depp

Johnny Depp ha preso parte ai primi due film come Gellert Grindelwald facendo una comparsa alla fine di Animali Fantastici E Dove Trovarli, e svolgendo il ruolo di Villain principale ne I Crimini Di Grindelwald.
Adesso però il famoso attore ha annunciato di essere stato costretto a fare un passo indietro e abbandonare il ruolo (a causa del caos scoppiato con la ex moglie)

L’annuncio del recast del ruolo è stato fatto direttamente dalla Warner Bros in un intervista rilasciata a Deadline dichiarando che vista l’uscita di Depp dal film, nonostante questo sia ancora in produzione, verrà spostato al 2022:
“Ringraziamo Johnny per il lavoro svolto nei nostri film fino ad ora. Animali Fantastici 3 è attualmente in produzione e il ruolo di Gellert Grindelwald verrà riassegnato. Il film debutterà in tutto il mondo nell’estate del 2022″

Johnny Depp invece ha annunciato il tutto con un post sul suo account Instagram:
“Alla luce dei recenti eventi mi piacerebbe fare un piccolo annuncio. Prima di tutto, vorrei ringraziare tutti coloro che mi hanno dato il loro sostegno e la loro lealtà. Sono stato umiliato e commosso dai vostri numerosi messaggi di amore e preoccupazione, in particolare negli ultimi giorni. Seconda cosa, desidero farvi sapere che mi è stato chiesto di dimettermi dalla Warner Bros. per il mio ruolo di Grindelwald in Animali Fantastici e io ho rispettato e accettato questa richiesta. Infine, desidero dire questo: Il giudizio surreale del tribunale del Regno Unito non cambierà la mia lotta per dire la verità e confermo che intendo fare appello. La mia determinazione rimane forte e intendo dimostrare che le accuse contro di me sono false. La mia vita e la mia carriera non saranno definite da questo momento. Grazie”

Per chi non conoscesse la storia, gli ultimi mesi per Johnny Depp sono stati difficili dal momento che la sua ex moglie ed attrice Amber Head lo ha accusato di violenze domestiche. L’attore, nonostante tutto, ha perso sia la causa contro la moglie che contro il giornale The Sun nella corte del regno unito


Tag:, ,

Lascia un commento