Cyberpunk 2077: slittamento anche di DLC e Multiplayer

Posticipi anche per DLC e Multiplayer

Damiano Vitale 19 Giu 2020

Cyberpunk 2077: slittamento anche di DLC e Multiplayer

Ormai tutti sanno che Cyberpunk 2077 è stato rimandato nuovamente, e la notizia ha sconvolto parecchi videogiocatori. Ma a peggiorare le cose ci pensano nuove notizie che arrivano dalla conference call di CD Projket con gli investitori. Oltre al gioco, anche il rilascio di contenuti aggiuntivi e DLC avverrà in maniera porzionata.

“Non abbiamo specificato il numero dei DLC- anche se preferiamo chiamarli espansioni visto che sono più grandi di normali DLC- ma certamente, il fatto che il lancio di Cyberpunk 2077 sia stato posticipato, anche le espansioni verranno posticipate e rilasciate in porzioni di tempo differenti. Non abbiamo ancora fatto nessun annuncio al riguardo di quando questo accadrà ma, dal momento che sono in fase di sviluppo, non sono cose che teniamo nel cassetto solamente per parlarne. Devono prima essere create.”

La compagnia Polacca ha poi speso alcune parole sul comparto Multiplayer e sul possibile numero di DLC ed espansioni, confermando che il gioco non avrà un numero di contenuti inferiore a quelli di The Witcher 3 (Che ha ricevuto due espansioni storia e 16 DLC aggiuntivi).

“Per quanto riguarda il Multiplayer, così come per le espansioni, anche il suo lancio sarà posticipato e rilasciato in parti a seconda delle necessità. Anche se il Multiplayer è un po’ distante, ma riguarda anche il futuro.
(…) In termini di numero di espansioni post lancio, non dirò nulla finché non faremo un annuncio al riguardo- dovrete essere un po’ più pazienti; Notizie arriveranno al riguardo, magari non molto distanti da adesso, ma è parte della nostra campagna di marketing rivelarvi informazioni al riguardo”

Durante la conference call con gli investitori, gli autori del gioco hanno toccato anche lo scottante, al momento, tema Next-Gen. Grazie alla retro- compatibilità il gioco sarà giocabile anche su Next-Gen e l’upgrade sarà gratuito per chi ha acquistato il gioco. Purtroppo però, anche se sarà molto più spettacolare della current gen al lancio, una versione totalmente Next Gen del gioco non sarà realizzata prima del 2021.

“La versione next-gen è pianificata per il prossimo anno, e i piani sono ancora attivi, quindi lo spostamento della data di uscita non riguarda questo in ogni caso. Sarà meglio sulle console di nuova generazione dal Day-One… posso confermare che non si tratta dell’aggiornamento finale; Ad un certo punto rilasceremo un corposo aggiornamento per le nuove console, che pianifichiamo di rilasciare gratuitamente a chi ha acquistato il gioco su PS4 e Xbox One. In ogni caso però potrete giocare al titolo sulla next gen dal momento del suo rilascio il 19 novembre.”


Tag:

Lascia un commento