È la nebbia che va – La nuova raccolta dei racconti di Elfo

Una collezione inedita ed imperdibile che raccoglie più di quarant'anni di storie milanesi.

Rebecca Micol Sergi 4 Gen 2021

Continuiamo a vivere in un periodo che certamente passerà alla storia, che verrà ricordato in libri e saggi didattici. Ma la nostra storia personale? Mai come in questo caso, la distinzione è piuttosto netta. In un momento in cui veniamo messi alla prova per superare collettivamente un incubo degno dei più noti racconti apocalittici, la nostra vita personale è in bilico, in stand-by. Si sono fermate le nostre abitudini, si sono fermati i nostri luoghi del cuore, dai più piccoli paesi alle grandi città metropolitane. Ma non è stato sempre così, ed è bene ricordarlo, rivivere la storia delle città che più amiamo attraverso dei racconti adesso e quantomai dal sapore nostalgico. Ed ecco che con un tempismo perfetto arriva in libreria È la nebbia che va – Storie Milanesi, di Elfo, edito da Edizioni Milieu.

È la nebbia che va è un’opera omnia di Elfo, all’anagrafe Giancarlo Ascari, che raccoglie quasi cinquant’anni di storie a fumetti ambientate a Milano, proprio negli anni in cui la città è cresciuta, si è trasformata, è diventata un precursore degli usi e costumi internazionali mantenendo una vena tipicamente italiana.

È il fumetto che si è adeguato o a Milano, o Milano si è adattata alle nuove necessità della sua popolazione? È la nebbia che va è il perfetto esempio di come le due alternative non si escludano forzatamente a vicenda, con le storie che seguono i corsi di vita dei personaggi e lo sfondo sociale di Milano che cambia, quasi radicalmente, nel giro di pochi anni appena.

Passiamo dalla realtà operaia della fine degli anni ’50, dove vi è una sottile similitudine tra gli alieni e i fuorisede di vario tipo che iniziano a popolare la città ma hanno nostalgia di casa, alle rivolte studentesche del ’68 e una prepotente rivendicazione dell’identità giovanile. Fino al movimento che tra gli anni ’70 e ’80 ha radicalmente plasmato il volto di Milano verso la realtà che conosciamo oggi: la Milano da bere e la nascita di tanti salotti e centri culturali, che l’hanno resa fucina di idee e terreno fertile per la metropoli che è oggi. Una metropoli che guarda al futuro, ma che conserva ancora una ben radicata cultura, delle tradizioni tipicamente provinciali e italiane che rendono così famoso e amato il nostro Bel Paese.

È la nebbia che va – Storie Milanesi è composto da 300 pagine in bianco e nero, disponibile a 19,90€ online e in libreria. Una lettura perfetta per chi ha nostalgia della Milano del passato e del presente, e che spera che torni presto ad essere quella realtà caotica, dinamica, poetica, bellissima che era fino a poco tempo fa.

Continuate a seguirci per nuove recensioni!

CONCLUSIONI: È la nebbia che va risulta la lettura perfetta per chi ha nostalgia della Milano del passato e del presente, e che spera che torni presto ad essere quella realtà caotica, dinamica, poetica, bellissima che era fino a poco tempo fa.

VOTO FINALE: 8

SCHEDA LIBRO

  • USCITA: 26.11.2020
  • SOGGETTO: Collana Ombre Rosse
  • GENERE: Noir, autobiografico
  • AUTORE: Giancarlo Ascari
  • EDITORE: Edizioni Milieu
  • ISBN: 9788831977432
ULTIME NEWS