GTA SAN ANDREAS – Retrolove

GTA SAN ANDREAS: SE TARANTINO AVESSE SCRITTO UN VIDEOGIOCO…

C’è poco da dire in proposito. Il gioco che vi propongo questa settimana su Retrolove è, fuori di ogni dubbio, uno dei titoli più belli ed iconici mai realizzato nella storia dei videogiochi. Un gioco che ha innovato, ma soprattutto consolidato, il genere open world. Stiamo parlando di GTA San Andreas!

GTA San Andreas, pubblicato nel 2004 su Playstation 2 e nel 2005 su PC e Xbox, da Rockstar Games, è il primo gioco della serie Grand Theft Auto a poter essere considerato davvero un open world. Certamente, già altri titoli 3d della serie erano open world (GTA III e GTA Vice City), ma erano comunque limitati a una sola città, con ambienti variegati, ma comunque urbani. San Andreas, invece, amplia a dismisura la mappa, proponendo al giocatore non una città, ma un intero Stato, San Andreas appunto, modellato alla perfezione sulla California e parte del Nevada. E a San Andreas non c’è solo una città, ma ben tre! Los Santos, che molti conoscono anche perché teatro di GTAV, creata su immagine di Los Angeles, San Fierro, col suo ponte e le colline, come San Francisco e Las Ventura, capitale del vizio e del gioco d’azzardo, che non serve vi dica essere ispirata a Las Vegas. Ognuna con la propria architettura, attività da svolgere e “fauna umana”, verosimile e variegata.


GTA SAN ANDREAS CI PORTA INDIETRO, ALLA CALIFORNIA DEI PRIMI ANNI ’90


Ma San Anreas non è fatto di sole città. La mappa del gioco, infatti, contiene anche numerosi altri ambienti, come il deserto, la campagna, basi militari segrete, le montagne, boschi e foreste. Tutto quello che si potrebbe incontrare in un trip on the road sulle strade della California. E anche gli ambienti più “bucolici”, sono pieni di personaggi e cose da fare, il tutto liberamente esplorabile. Come già detto, la mappa è vasta e anche piena di segreti. Come è ormai tradizione consolidata, anche su San Andreas, ai tempi, circolarono voci di creature misteriose, luci nel cielo e altri fatti bizzarri e curiosi, che potevano essere trovati solo viaggiando in determinati punti e/o in determinati momenti, tanto per mettere ancora un po’ di carne al fuoco!

Nel gioco, vestiremo i panni di Carl “CJ” Johnson, un gangster di Grove Street, nei quartieri disagiati di Los Santos, che ritorna in città (ha passato qualche tempo a Liberty City, per cambiare aria dopo la morte del fratello) per seppellire la madre defunta da poco in una sparatoria tra gang rivali. Li rincontra quel che resta della sua famiglia e i suoi amici di infanzia, del quartiere. Da li in poi inizia una girandola di eventi, non sempre criminosi, che ci vedrà passare dal ruolo di semplice “gangsta” afroamericano a uomo potente e facoltoso, con molti soldi, macchine e proprietà, il tutto ottenuto con metodi quasi mai leciti. La storia è davvero ben scritta e ricca di colpi di scena e situazioni assurde alla Tarantino. Il tutto immerso in un’atmosfera primi anni ’90 resa alla perfezione, complice anche la colonna sonora super azzeccata! Finiremo per affezionarci a CJ da subito ma, se per caso vi stufaste di seguire la storia principale, in San Andreas avrete moltissime altre attività e missioni secondarie, alcune delle quali a livello qualitativo strepitoso. E poi, ovviamente, potrete cazzeggiare in libertà alla guida di moltissimi veicoli, combinare disastri e scappare dalla polizia, come qualsiasi GTA.

Se siete tra i pochi che non hanno giocato a questo capolavoro, correte a recuperarlo! Originale o in una delle sue versioni remastered, non importa. GTA San Andreas è uno dei giochi FONDAMENTALI!

Alla prossima Retrogaters! #StayTuned!

SCHEDA GIOCO

  • RILASCIATO: 2004 (Playstation 2), 2005 (PC e XBox)
  • GENERE: Action Open World
  • SVILUPPATORE: Rockstar North
  • PUBLISHER: Rockstar Games
  • PIATTAFORMA: Playstation 2, PC, XBox
pagina Nerdgate il portale nerd

TOP 10 VIDEOGAMES

No items found.

SEGUICI SU FEEDLY

follow us in feedly
Classe 1979. Scrivo di videogiochi, fumetti e lifestyle. Ma anche di gdr, telefilm, film e cose. Soprattutto cose!

Lost Password

Sign Up