HEARTHSTONE MID RANGE SHAMAN TUTORIAL – Hearthstone

Tutorial del mazzo Shamano di hearthstone

HEARTHSTONE MID RANGE SHAMAN DECK

Introduzione

Ciao a tutti!
Sono Davefix e sono qui per presentarvi una lista Mid Range Shaman. Una versione particolare, con alcune carte inserite un pò di forza, ma che mi è piaciuta parecchio e mi ha dato soddisfazione nell’essere giocata.
Il mazzo risulta essere come la media degli Shaman e chiaramente molte carte sono must imprescindibili, non ho comunque visto liste con queste esatte carte ma non escludo che ne possano esistere, purtroppo la fantasia non sta dalla parte di chi gioca Mid Range Shaman (senza polemica). Godetevi anche il video e buona ladder.

Gameplay

Giocarlo non è semplice, ma neanche qualcosa di estremamente complesso. State attenti sempre, sempre, sempre all’overload! La meccanica dell’overload va tenuta in considerazione, perchè da la possibilità di avere carte potenti a turni inferiori, ma di contro vi blocca turni superiori. Se non calcolate le vostre giocate in funzione di questo perderete sempre! Tunnel Trogg sarà sempre la giocata iniziale migliore da fare. Il follow di Totem Golem o Feral Spirit vi garantirà un buon burst iniziale. In T4 e T5 se avete giocato bene gli overload potrete incastrare Thing From Below e Mana Tide Totem, per ciclare più carte possibili. L’importante che con questo tipo di mazzo fino all’ultimo danno vi ricordiate di non concedere, infatti scoprirete che fino all’ultimo con questo Shaman non è mai finita.

Mulligan

Il mulligan sarà importante, soprattutto per cercare cose giuste sul match up giusto.
Contro mazzi che riempiono board, sarà fondamentale avere Maelstorm Portal e/o Lightning Storm altrimenti vi ditruggono prima di far qualsiasi cosa!
Lo start perfetto sarà sempre e comunque Tunnel Trogg più un Totem Golem o altro che da overload, quindi se avete quelle carte lì non mulligatele.
Contro mazzi che fanno control, bè sicuramente partire veloci aiuta, ma se non aveste fortuna Barnes può aiutarvi!

Matchup

Allora tenendo presente quello già detto nei Mulligan, il match up vede alcune giocate necessarie contro classi specifiche, quindi evidenzierò solo le più critiche.
Shaman sono c…i. Dipende esclusivamente da chi ha la miglior rotation di carte, il matchup sarà sempre mirror, al limite qualche carta minore sarà differente ma per il resto un mirror match non ve lo toglie nessuno! Unlucky!!

Hunter vi metterà molto alla prova, soprattutto nelle prime fasi di gioco, runna segreti come un disperato, questo non sarà un bene per voi: Snipe ammazza il vostro Totem, Freezing Trap lo countera e…bè Explosive Trap vi scoppia la board! Non sarà il match up migliore per voi, quindi fate un pò di control all’inizio e pregate che escano i ciccioni il prima possibile.

Druid e Warrior saranno match up neutri. Se sarete veloci vincerete, altrimenti ve la giocherete al foto-finish, Barnes in Ragnaros sarebbe ottimo per voi, ma le probabilità sono bassine non sperateci troppo!

Rogue, Priest e Warlock dovrebbero darvi zero problemi i taunt vi aiuteranno per lo zoo-lock e cercate di fare più danni possibili, se non lo è avete vinto. Rogue tenetelo basso di vita, portate danni faccia a schifo prima che abbia OTK con Conceal ecc…Priest boh è così tanto fuori metà che dubito possiate perdere.

Paladin sarà un matchup pericoloso infatti Tyrion per voi sarà una spina nel fianco! Resistete i primi turni, se fate trade state attenti a non stare troppo sotto Consacration, meglio se per fare clear il vostro avversario usa almeno due spell! Non fatelo scendere troppo sotto i 5 di vita senza lethal o vi farà Forbidden Healing, che non sarà piacevole per voi.

Altro

Questo è quanto, guardatevi anche il video di spiegazione, con le stat precise di Deck Tracker e per il resto divertitevi che è fondamentale per ogni mazzo di questo gioco. #staytuned

Lost Password