HELLNOIR: L’ABISSO GUARDERÀ DENTRO DI TE

FUMETTI

HELLNOIR: L’ABISSO GUARDERÀ DENTRO DI TE

 

HELLNOIR: L'ABISSO GUARDERÀ DENTRO DI TEPrendere in mano il terzo albo di Hellnoir è un’esperienza piuttosto complessa.

Se da un lato la curiosità di seguire le indagini di Mel ci spinge a divorare l’albo, dall’altra non possiamo fare a meno di provare una punta di nostalgia sapendo che siamo di fronte al penultimo numero dell’ultima miniserie di casa Bonelli (abbiamo anticipato qualcosa ieri con questa news).

Cosa stia accadendo in casa Bonelli è un mistero che ci preoccupa non poco e che analizzeremo in un altro contesto, per ora concentriamoci su questo terzo capitolo della storia di Ruju e Freghieri!

Se nell’ultimo numero Mel aveva deciso di lasciarsi coinvolgere dalle sordide trame di potere di Hellnoir, ora il nostro investigatore deve affrontare le conseguenze di queste scelte. Avendo accettato l’incarico di spiare il futuro marito della daem Kyra, Mel scopre che il suddetto traditore è nientemeno che il principe Asmoday, uno dei più potenti ed antichi demoni! Immaginate la sua sorpresa quando scoprirà che “l’amichetta” di Asmoday è Blanche Deville, la giovane sulla cui morte sta indagando la figlia di Mel, Cassie; come intreccio non è niente male, visto che tutto ruota intorno all’inquitetante morte della Deville!

Se Mel deve affrontare la sua parte di indagine ad Hellnoir, Cassie, nel mondo dei vivi, inizia a ricostruire alcuni passaggi fondamentali sulla morte della figlia del senatore Deville, indagando nel mondo delle sette e dell’occultismo; questi suoi progressi iniziano a preoccupare certi loschi figuri, che non tarderanno a presentarle il conto per la sua curiosità!

Nel terzo albo di Hellnoir la trama segue un andamento classico per una storia poliziesca, ma dipana la vicenda con un ritmo e una profondità da film noir d’eccellenza. I dettami classici del genere ci sono tutti (dal rapimento dell’investigatore alla rocambolesca fuga da un night), cui si mescolano le componenti da racconto horror; questa commistione di generi non crea confusione, riesce a mantenere un equilibrio perfetto che da al tutto una dignità ed una vitalità propria, come se fossimo davanti alla nascita di un nuovo genere letterario.

Il merito è sia dell’ottima sceneggiatura di Pasquale Ruju che dei magnifici disegni di Freghieri; con due maestri di tale caratura al lavoro, era impossibile non ottenere una miniserie stupenda come Hellnoir!

In L’abisso guarderà dentro di te facciamo un passo definitivo verso il fulcro della storia, arrivando ad un punto di tensione tale che il finale aperto ci lascia con il fiato sospeso, in trepidante attesa del capitolo conclusivo. Ancora una volta Ruju mostra di sapere come costruire una storia appassionante, rendere i propri personaggi magnetici e di costruire mondi vivi e credibili; di pari passo la bravura di Giovanni Freghieri ci regala disegni intensi e pieni di azione, primi piani realistici e scorci che assomigliano a dei quadri. E proprio nella suggestiva copertina, Davide Furnò omaggia lo stile americano della storia proponendo la sua versione dell’ opera I nottambuli (Nighthawks, 1942) dell’artista americano Edward Hopper; il disegno di Frunò è impressionante, resta fedele nelle linee base del quadro di Hopper, inserendolo con grazia e discrezione nel contesto narrativo di Hellnoir.

HELLNOIR: L'ABISSO GUARDERÀ DENTRO DI TE
HELLNOIR: L'ABISSO GUARDERÀ DENTRO DI TE

Non ci resta che aspettare il capitolo finale di Hellnoir, Stirpe maledetta, che il 27 gennaio concluderà l’ultima miniserie di casa Bonelli.

SCHEDA FUMETTO


  • USCITA: 28.12.2015
  • SOGGETTO E SCENEGGIATURA: Pasquale Ruju
  • DISEGNI: Giovanni Freghieri
  • COPERTINA: Davide Furnò
  • GENERE: Giallo
  • CASA EDITRICE: Sergio Bonelli Editore
pagina Nerdgate il portale nerd

ALBO PRECEDENTE

hellnoir 2 cherchez la femme

TOP 10 FUMETTI

No items found.
8.5

Ottimo

Inviato Speciale e Nerd di alto lignaggio, le sue prime parole sono state “spazio, ultima frontiera”; ha indagato nei misteri della galassia con R. Daneel Oliwav e cavalcato vermi delle sabbie su Dune, salvo poi venire arruolato nella Flotta Stellare e arrivare là dove nessun uomo è mai giunto prima. Esperto di Warhammer 40k, Star Trek e Star Wars,appassionato di rpg, rts e fps, vi mostrerà cose che voi nerd non potreste immaginare.
Average User Rating
4.5
2 votes
Rate
Submit
Your Rating
0

Lost Password