Il MITO DI INDIANA JONES pt. 2

IL MITO DI INDIANA JONES Pt.2

La scorsa settimana abbiamo indagato sulle origini dell’archeologo più famoso del mondo, Indiana Jones, scoprendo alcune curiosità davvero interessanti; questa settimana chiudiamo la nostra indagine sul personaggio reso celebre da Harrison Ford con alcune chicche che vi abbiamo preparato per il gran finale!

Sicuramente tutti voi ben sapete come ci sia una grande amicizia tra Spielberg e George Lucas, e quindi quanto state per leggere potrebbe non stupirvi troppo: in Indiana Jones ci sono dei richiami a Star Wars! Non ci credete?

In Indiana Jones e i predatori dell’Arca Perduta ci son ben due riferimenti a C1-P8 e R2-D2!

Durante la fuga dal tempio all’inizio del film , Indy riesce infine a salire su un biplano il cui numero di serie è OB-CP0: OB sta per Obi-Wan, mentre CPO è un riferimento al nome inglese di C1-P8, che è C3-PO!

Indiana Jones e Star Wars

Sempre ne I predatori dell’arca perduta, ricompaiono i due droidi di Star Wars, addirittura immortalati in un geroglifico egizio, che compare nella scena nella tomba egizia!

Indiana Jones e Star Wars
Indiana Jones e Star Wars

E per finire, in Il tempio maledetto, vi ricordate come si chiama il night club in cui Indy inizia la sua avventura indiana? Ve lo ricordiamo noi, si chiama Club Obi-Wan!

Curiosamente, quanti di voi sanno il giusto ordine cronologico delle avventure di Indiana Jones? Scommetto che in pochi hanno fatto caso che Indiana Jones e il tempio maledetto comincia a Shangai nel 1935, mentre Indiana Jones e i predatori dell’arca perduta all’inizio ci rende noto che il professor Jones arriva in Perù nel…1936, un anno dopo!

Seguiteci per altre nerd pills!

Leave a Reply

Lost Password