Kingdom Hearts 3: il trailer di Rapunzel e la presentazione a Lucca Comics

Kingdom Hearts 3: il trailer di Rapunzel e la presentazione a Lucca Comics

Square Enix e Disney hanno svelato un nuovo trailer dell’attesissimo Kingdom Hearts 3 per introdurci al magico Regno di Corona: il video è stato mostrato in anteprima al Lucca Comics & Games lo scorso fine settimana ed è basato sul film d’animazione Rapunzel – L’intreccio della torre.
Quando Rapunzel abbandona per la prima volta la misteriosa torre in cui è rinchiusa con l’aiuto del furfante Flynn Rider, Sora, Paperino e Pippo si uniscono all’avventura per liberare il regno dagli Heartless. Il nuovo trailer mostra anche alcune delle meccaniche di combattimento con cui i giocatori potranno divertirsi in questo magico mondo: sconfiggi gli Heartless con l’aiuto dei magici capelli dorati di Rapunzel.

Sono stato anche io alla “Share the magic presentation” a Lucca ed è stato davvero un evento molto bello e atteso da tutti i fans sopratutto, vedere Shin Hashimoto parlare al pubblico con tutta questa passione e devozione al titolo è stato davvero fantastico. Sono state comunicate diverse novità per Kingdom Hearts 3, a partire dal gameplay che provando la demo e vedendo i video esclusivi della presentazione è sembrato molto più veloce e dinamico rispetto ai predecessori, è stato mostrato che durante il combattimento si possono evocare le attrazioni: delle vere e proprie giostre da parco giochi, come il carosello e le tazzine che girano che si possono usare nel combattimento con Sora. La Keyblade è stata potenziata notevolmente e ne sono state create a partire da immagini iconiche dei mondi che visiteremo nel gioco. Sarà possibile trasformarle in oggetti sempre diversi con effetti spettacolari e legati al mondo da cui viene la Keyblade, come si è visto nel video di gameplay dimostrativo. uno dei vari esempi è nel mondo de I Pirati dei Caraibi dove la Keyblade si trasforma in una lancia a partire da un timone e in una bandiera, con la possibilità di evocare una specie di kraken d’acqua molto potenti. E’ stato mostrato anche un link system tra i personaggi (simile alle evocazioni) che consente di evocare personaggi dei mondi visitati e combatterci insieme. Altra cosa molto interessante sono i minigiochi, ci è stato mostrato un video dove Sora cucinava nel mondo di “Ratatouille” oppure sciava con lo scudo di Pippo per scappare ad una valanga, ma la cosa più curiosa e bella sono i minigiochi Nintendo stile retro che saranno nascosti nei vari mondi.

Durante la presentazione Hashimoto ha detto che stanno anche considerando dei DLC post lancio, magari aggiungendo nuovi mondi di gioco. Infine rispondendo ad una domanda ha dichiarato che anche in questo capitolo non mancheranno momenti molto tristi, lui stesso si è commosso durante la visione di alcune scene di gioco quindi dobbiamo aspettarci davvero moltissimo riguardo questo titolo.

Un ragazzo, classe 96, cresciuto con una grande passione per i videogiochi e il cinema, con in sottofondo “American Idiot” dei Green Day.

Lost Password