L.A. Noire Remastered – Recensione

VIDEOGAMES

L.A. NOIRE REMASTERED: SI RITORNA NELLA LOS ANGELES DEGLI ANNI 40

L.A. Noire è un thriller investigativo ambientato nella spettacolare e corrotta Los Angeles degli anni ‘40. Il gioco segue la storia di Cole Phelps, reduce da una traumatica esperienza nel Teatro del Pacifico  durante la Seconda Guerra Mondiale e ora parte dell’LAPD. nel ruolo di poliziotto di quartiere. I giocatori aiuteranno Phelps a investigare una serie di crimini di gravità crescente ispirati a eventi realmente  accaduti. La soluzione di questi casi porterà Phelps sempre più pericolosamente vicino al centro nevralgico del crimine della Los Angeles post‐bellica. Il titolo originariamente è uscito nel maggio del 2011 per Playstation 3 e Xbox 360, oggi Rockstar Games a distanza di ben sette anni ri-pubblica questo piccolo capolavoro sotto forma di remastered per Playstation 4, Xbox One, Nintendo Switch e HTC Vive (che uscirà a dicembre).

L.A. Noire è stato il primo titolo a sfruttare appieno le potenzialità del MotionScan, una tecnologia rivoluzionaria che registra ogni minima variazione nell’espressione facciale di un attore. In  questo modo i giocatori possono esaminare fino all’ultimo dettaglio i volti di testimoni e sospetti  durante gli interrogatori come veri detective, e seguire il proprio istinto per distinguere le menzogne dalla verità. Questo titolo a distanza di sette anni riesce ancora a farsi strada in mezzo ai vari tripla a che in questo periodo sono usciti, partendo dal fatto che questa edizione per nuova generazione è stata realizzata davvero in maniera eccellente, la grafica ottimizzata anche per Playstation Pro e Xbox One X riesce a regalare al giocatore un impatto visivo incredibile. Il gameplay è ovviamente rimasto invariato aggiungendo però il supporto del touchscreen su Nintendo Switch e qualche altra miglioria tecnica su console casalinghe. E’ stato aggiunto anche il supporto all‘HTC Vive, dove i giocatori potranno vedere il mondo attraverso gli occhi di Cole Phelps, interrogare di persona i testimoni chiave, esplorare le scene del crimine interagendo direttamente con gli oggetti in gioco, guidare macchine d’epoca ricostruite nei minimi dettagli, affrontare inseguimenti e sparatorie e tanto altro, tutto con la massima libertà di esplorazione. Sono state migliorate anche diverse caratteristiche che comprendono tempo atmosferico, effetti di luce e fumo ancora più realistici, riflessi sui veicoli calcolati in tempo reale e nuovi effetti visivi per cromature e sporcizia. I giocatori troveranno inoltre nuovi romanzi e vinili collezionabili sparsi in diverse zone del mondo di gioco, e potranno completare obiettivi per sbloccare quattro nuovi abiti che conferiscono abilità specifiche.

Possiamo confermare quindi che il gioco è stato davvero migliorato in tutto per tutto, rimangono però alcune lacune provenienti dalla versione originale come la mancanza del free-roaming che al tempo ha demoralizzato i giocatori visto che un titolo ambientato in questa epoca e con tutte queste caratteristiche interessanti e inedite non si era mai visto, e l’aggiunta di una mappa completamente esplorabile avrebbe dato quel punto in più. Le missioni sono tutte molto varie e si caratterizzano tra interrogatori, inseguimenti e trovare il colpevole dei vari omicidi (e non), alla lunga forse potrebbero risultare ripetitive e a tratti noiose anche perché la mancanza del doppiaggio italiano per alcuni potrebbe essere un problema visto che la trama in questo titolo è essenziale (sono presenti comunque i sottotitoli in italiano), ma la qualità delle storie che avremo e soprattutto la curiosità che ci daranno portano tutti questi piccoli difetti in secondo piano.

In conclusione possiamo dire che questa remastered di L.A. Noire è stat realizzata in maniera ottimale, consigliatissima ai possessori di una console di nuova generazione ma sopratutto ai possessori di Nintendo Switch che troveranno diverse ore di puro divertimento per le strade di Los Angeles con diverse funzioni aggiuntive dedicate proprio alla console di casa Nintendo, come i comandi touchscreen e la portatibilità della console stesssa.

SCHEDA GIOCO

  • RILASCIATO: 14.11.2017
  • GENERE: Azione/Avventura
  • SVILUPPATORE: Rockstar Games
  • PIATTAFORMA: Playstation 4, Xbox One, Nintendo Switch, HTC VIVE
pagina Nerdgate il portale nerd

SEGUICI SU FEEDLY

follow us in feedly

Good

  • Divertente e molto vasto
  • Riscoprire una piccola perla videoludica fa sempre bene...
  • La versione Nintendo Switch
  • Trama intrigante e mai banale

Bad

  • Assenza di free-roaming
  • ...anche se riemergono i suoi difetti originari
8

Ottimo

Un ragazzo, classe 96, cresciuto con una grande passione per i videogiochi e il cinema, con in sottofondo “American Idiot” dei Green Day.

Average User Rating
7.9
5 votes
Rate
Submit
Your Rating
0

Lost Password