Labronicon 2019 – Fiera del cosplay e del fumetto

Labronicon 2019: Nerdgate racconta la fiera.

I giorni 11 e 12 Maggio si è svolto a Livorno il LABRONICON, fiera del fumetto, gioco e cosplay, che va avanti dal Settembre 2016 nella spettacolare Fortezza Vecchia.
La fiera è organizzata dall’associazione LabroniCon Factory APS, nata nel 2015, che con il motto “AMMUTINATEVI” lascia trasparire la voglia di ribellarsi e cominciare a pensare in modo indipendente; ed è così che i membri dell’associazioni si muovono durante tutto l’anno organizzando corsi di fumetto, disegno, sartoria per cosplay, GDR live e molto altro!

Ma veniamo alla fiera, a cui noi di Nerdgate abbiamo partecipato.
Iniziamo facendo un plauso alla location scelta, la Fortezza Vecchia che si affaccia sul porto della città labronica (da cui il nome dell’evento).
Il luogo offre infatti ampi spazi, ottimi anche per qualche set fotografico ai cosplayer presenti.
Tutta l’ambientazione è difatti un punto a favore della fiera, che, grazie alle mura, i sotteranei e gli interni rocciosi, ti catapulta in un mondo parallelo.

Nei cunicoli si alternano venditori di oggettistica varia: Gadget, oggetti da collezione come i Funko Pop e statuette varie, oggettistica di artigianato, abiti per cosplayer ecc… e vari artisti che promuovono i loro prodotti per farsi conoscere.

Una grande sala interna dedicata al gioco da tavolo grazie alla partecipazione della Ruzzoteca, che, con numerosi tavoli e numerosi giochi da tavolo di vario genere, intratteneva un ampio pubblico.

Una piccola saletta dedicata anche al gaming, soprattutto Retrogaming, che offriva l’occasione di provare gratuitamente le vecchie piattaforme che hanno fatto la storia.

Da non tralasciare l’ampia zona all’aperto nella quale hanno sfilato tutti i cosplayers con la rilevante presenza degli AVENGERS INFINITY e PRIZMATEC COSPLAY.

C’è sicuramente da dire che la fiera è ancora agli albori, gli stand non sono numerosi ma il tutto è ben organizzato e coadiuvato da un’informazione al pubblico efficiente tramite il sito ed i canali social.
Il prezzo (giornaliero 5 euro e gratuito per bambini fino a 10 anni/disabili con accompagnatore) è assolutamente basso ed onesto e vale la pena fare un giro in fiera per godere dell’atmosfera che offre.

Speriamo che col tempo possa espandersi e farsi conoscere sempre di più diventando, perché no, un secondo caposaldo in Toscana, insieme al Lucca Comics, del mondo Nerd italiano.

 

Seguiteci per restare aggiornati su tutte le novità del mondo Nerd!

Nata bambina nel 1996, mi mutai in una Gamer incallita quando quel lontano Natale mio padre mi regalò la mia prima console, la Nintendo Entertainment System. Adesso, porto avanti la mia passione per i Videogame con una fiammante PS4. Appassionata di Film e Serie tv, ringrazio ogni giorno il “Dio Netflix” di esistere. Mi piace recitare e qualche volta mi cimento in piccoli ruoli in film e cortometraggi. Nei momenti di buio interiore scrivo poesie, pensieri e quant’altro.

Leave a Reply

Lost Password