Lucca Comics & Games 2019: le ultime novità

Lucca Comics

Oggi, a 119 giorni di distanza dall’inizio di Lucca Comics & Games 2019, si è tenuta la conferenza stampa dedicata al festival, la quale si è svolta presso la sede di Lucca Crea. Una stanza pregna di storia di questo evento, fra sketch di artisti di alto livello e poster delle edizioni passate.

BECOMING HUMAN

Il tema portante dell’edizione di quest’anno è Becoming Human, un manifesto culturale che prenderà vita durante il festival con l’obiettivo di mettere al centro l‘Humans Of Lucca, ovvero il pubblico e gli ospiti; perché alla fine dell’evento quello che ci resterà oltre a gadget e fumetti, saranno sopratutto i ricordi.
Grande spazio sarà dedicato anche alla comunità LGBTQ+, alla quale saranno dedicati contenuti esclusivi come mostre, eventi e spettacoli (Cinzia a Teatro), con l’obiettivo di diventare umani avvicinandosi e conoscendo gli altri.

HIROHIKO ARAKI E ALESSANDRO BILOTTA: L’INCONTRO DI SEDUZIONI VISIVE

Nell’ambito degli ospiti del mondo fumettistico, uno degli annunci più importanti riguarda quello dedicato a Hirohiko Araki, creatore di JoJo che grazie alla collaborazione con Star Comics sarà presente a Lucca Comics & Games nei giorni 30 e 31 ottobre; un’occasione unica per i fan del celebre artista.

Alessandro Bilotta (vincitore del Gran Guinigi 2018 grazie a Mercurio Loi) invece sarà protagonista di una mostra dedicata all’arte dello storytelling, in cui co-creerà il percorso espositivo.

TANTA MUSICA FRA LUCA CARBONI ED IL RITORNO DI GIORGIO VANNI

Per quanto concerne il settore musicale ci sarà Luca Carboni pronto ad allietare i suoi fan, il quale realizzò nel 2006 dei videoclip dedicati a Corto Maltese. Inoltre, dopo ben sette anni di assenza farà il suo ritorno Giorgio Vanni, celebre per i lavori dedicati a “Pokemon”, “Dragon Ball”, “One Piece”, il quale porterà sul palco il suo nuovo album contenenti tante nuove sigle fra cui quelle di “Lupin” e “My Hero Academia”.
lucca comics

JAPAN TOWN FRA TRADIZIONE E CULTURA POP

L‘Area Japan del Lucca Comics & Games celebrerà la cultura giapponese tramite un’esperienza espositiva che mostrerà come l’illustrazione giapponese del XVII secolo ed i manga del XXI secolo si intrecciano. Ci sarà una mostra con più di 200 opere fra cui spicca anche la celebre Onda di Hokusai.

Cambia pelle il Japan Live, l’ultima area nata nella Japan Town, con una nuova location e un palinsesto di eventi e performance dedicate alla cultura pop giapponese. Nell’area si alterneranno laboratori realizzati da cosplayer per altri cosplayer, interviste, performance di idol e karaoke, momenti per proposte culinarie e sfilate immaginifiche.

SPAZIO AI GAMES ATTRAVERSO MAGIC E D&D

Come da diversi anni a questa parte, il festival accoglierà nell’immenso padiglione Carducci giocatori di ogni tipo per conoscere o approfondire i board-game ed i card-game, grazie a ben 460 tavoli da gioco sui quali sarà possibile provare centinaia di giochi diversi, come Dungeons&Dragons, di cui avremo come ospite un’esponente di spicco: Jeff Grubb.

Anche Magic: The Gathering avrà un ruolo di rilievo, grazie anche alla presenza di artisti come John Avon e Melissa Benson (una delle fondatrici).

PRO GAMING FRA PIAZZE E CATTEDRALI

Nell’ambito del gaming sarà fondamentale l’eSports Cathedral di San Romano, che ospiterà per la prima volta la Pro League di Quake, uno degli fps più celebri di sempre, che sarà al centro della scena competitiva del festival. A Piazza Bernardini invece Nintendo ci delizierà con l’emozione epica The Legend of Zelda: Breath of the Wild, il divertimento di Super Mario Party, la competizione di Super Smash Bros Ultimate e tante altre esclusive adatte ai videogiocatori di ogni fascia d’età.

L’INCONTRO CON LA STAMPA

A conferenza finita, ho avuto la possibilità di fare una domanda per scoprire qualcosa in più sugli ospiti americani; a quanto pare la possibilità che torni Robert Kirkman non è da escludere. Inoltre, Panini Comics porterà qualche esponente di alto livello della scena fumettistica d’oltreoceano.

Se tutte queste informazioni hanno reso l’attesa per il Lucca Comics & Games ancora più snervante, sappiate che dalle 16.00 di lunedì 29 Luglio inizierà la prevendita online dei biglietti! I prezzi degli abbonamenti saranno i medesimi degli scorsi 4 anni se deciderete di acquistarli entro il 6 settembre.

Classe 1996, nato con il joystick della Ps1 in mano avviando la carriera videoludica attraverso giochi del calibro di Spyro e Medievil. Amante di (quasi) tutto ciò che viene etichettato come “da nerd”, tenta ogni giorno una via di fuga dal mondo reale tramite videogiochi, film, fumetti e serie tv. Si sente segretamente Batman.

Leave a Reply

Lost Password