Naughty Dog non ha piani per dei DLC di The Last Of Us 2

Probabile arrivo del multiplayer come gioco separato

Damiano Vitale 26 Giu 2020

Naughty Dog non ha piani per dei DLC di The Last Of Us 2

In un intervista rilasciata a Kinda Funny Neil Druckman, direttore di Naughty Dog, ha dichiarato che non ci sono piani per il rilascio di DLC per The Last Of Us 2. A differenza di quanto accaduto con il primo capitolo, nonostante l’ottima accoglienza del contenuto Stand-Alone Left Behind.

Questo però è un segnale che la mente di Naughty Dog è già altrove, lo scorso settembre dichiararono che il lancio del gioco sarebbe avvenuto senza una nuova modalità multiplayer , visto che ne sarebbe uscita una cosa talmente grande da diventare ” più una modalità alternativa da poter essere inclusa nella già grande campagna in giocatore singolo”
Questa dichiarazione suggerisce che un seguito della modalità multiplayer del primo The Last Of Us potrebbe arrivare come un esperienza totalmente separata.

“Sperimenterete eventualmente i frutti delle ambizioni multiplayer del nostro Team, ma non come parte di The Last Of Us 2. Dove e quando questa cosa sarà realizzata è ancora da determinare , ma vi assicuro che siamo grandi fan di Fazioni come il resto della community e saremo entusiasti di raccontarvi di più quando sarà pronto”

Interrogato infine sullo stato del progetto multiplayer, Druckman ha prima scherzato e successivamente mimato il gesto della bocca chiusa


Tag:, ,

Lascia un commento