Paladins Closed Beta: ecco le nostre prime impressioni

Abbiamo dato uno sguardo a Paladins Closed Beta

Da pochi giorni è partita, su Playstation 4 e Xbox One, la Closed Beta di Paladins: Champions of The Realm, il nuovo FPS online di Hi-Rez Studio che si pone quale degno avversario dell’ormai famosissimo Overwatch.
La versione che ho provato è quella per PS4. Il gioco gira molto bene, grafica ed animazioni sono molto pulite e fluide e, nonostante il genere non sia precisamente il mio preferito, devo dire che l’ho trovato molto divertente e piacevole.

A differenza del suo rivale, Paladins ha una componente molto più “ruolistica”. I vari personaggi sono infatti livellabili con speciali carte, acquistabili nello store, o ottenibili tranne loot. Inoltre, le skin dei vari personaggi sono personalizzabili un componente alla volta, cioè potrete usare un tipo di testa e abbinarlo a un diverso torso, e così via. Il vostro alter ego sarà dunque abbigliato secondo il vostro personale gusto, e non con una skin predefinita

paladins beta anteprima

Paladins, inoltre, sarà completamente gratuito. Potranno essere fatti acquisti in game, ma la cosa non credo vada a degenerare in un mero pay to win. Infatti, giocando guadagneremo anche delle valute in game, spendibili per i potenziamenti e le skin. Questo potrebbe essere un altro punto a favore.
I personaggi presenti sono molto vari e ben caratterizzati, ognuno con il proprio stile e il proprio approccio all’azione. Personalmente mi sono trovato molto bene con Viktor e Fernando, ma devo approfondire bene gli altri.
Aspettiamo dunque nuovi sviluppi e le razioni degli utenti “Consolari” a questo interessante titolo!

Classe 1979. Scrivo di videogiochi, fumetti e lifestyle. Ma anche di gdr, telefilm, film e cose. Soprattutto cose!

Lost Password