Recensione: Buffy L’ammazza Vampiri Vol.1 | Saldapress

Tratto dalla fortunata serie degli anni 90', prendono vita anche su carta grazie a Sadapress, le avventure di Buffy Summers e i suoi amici!

Stefano Patrissi 2 Mar 2020

Arriva sugli scaffali di tutte le fumetterie il primo volume della nuova serie di Saldapress “Buffy L’Ammazza Vampiri”, fumetto che ripercorre le vicende della serie TV americana in onda nei mitici anni 90′ con protagonista Buffy Summers, una ragazza dalle abilità e forza fuori dal comune, con la missione di proteggere l’umanità dalle forze del male, siano essi vampiri, demoni o altro! Vediamo che impressioni abbiamo avuto sul primo volume dal titolo “La scuola è un inferno”.

Per chi ha un età come la mia, ed ha vissuto intensamente gli anni 90′, Buffy L’ammazza Vampiri ha un suono alquanto famigliare, il fumetto di Saldapress infatti prende ispirazione da una seguitissima serie TV (7 stagioni), in onda tra il 1997 e il 2003 e scritta da Joss Whedon, uno dei più influenti creativi di sempre. Sceneggiatore, regista, produttore di alcuni dei maggiori successi televisivi degli ultimi trent’anni tra cui appunto BUFFY THE VAMPIRE SLAYER, ANGEL, FIREFLY, DOLLHOUSE e AGENTS OF S.H.I.E.L.D. per citarne alcuni.

buffy l'ammazza vampiri saldapress

La storia narra le vicende della teenager Buffy Summer, ragazza di Los Angeles dalla vita alquanto turbolenta, trasferitasi con la madre nella piccola cittadina di Sunnydale, dopo essere stata espulsa dalla sua vecchia scuola per aver dato fuoco alla palestra.

Buffy a differenza dei suoi coetanei, vive una seconda vita parallela decisamente pericolosa e insolita, infatti lei è una cacciatrice di vampiri, ruolo che riveste, per via della sua straordinaria forza e resistenza, oltre ad un abilità senza pari nel combattimento.

Il primo volume del fumetto ripercorre esattamente le vicende del serial TV, introducendo i personaggi chiave che andranno ad accompagnare Buffy nel seguito delle sue avventure, ovvero i due suoi migliori amici Willow Rosenberg e Xander Harris, che l’aiuteranno nella sua missione, Rupert Giles, il suo Osservatore, che riveste il ruolo di bibliotecario del liceo come copertura, ed infine Cordelia Chase la classica reginetta del liceo tutto stile e perfezione!

buffy l'ammazza vampiri saldapress

Nel primo volume, verranno presentate anche due figure famigliari a chi ha seguito il serial appartenenti al lato dei cattivi, ovvero Spike e la compagna Drusilla, due potenti vampiri che nell’intento di prendere il controllo di Sunnydale, tormenteranno il gruppo di amici per lungo tempo.

Analizzando il fumetto sul lato più tecnico, il primo volume di Buffy “La scuola è un inferno” ci ha piacevolmente colpito, cosa abbastanza normale visto il calibro di artisti e professionisti che ci hanno lavorato sopra.

Ai disegni troviamo Dan Mora disegnatore costaricano vincitore di un premio Eisner, ultimo esponente di una dinastia di artisti che comprende anche il famoso scultore Francisco Zúñiga, è uno dei talenti più puri che recentemente si sono affacciati nel mondo del fumetto angloamericano. Dopo essersi laureato, ha creato il magazine EL ZARPE e fatto il suo esordio sulla serie HEXED di Boom! Studios. Il sodalizio continua ancora oggi, ha infatti pubblicato con la casa editrice californiana, oltre a BUFFY, KLAUS (con Grant Morrison), ONCE & FUTURE (con Kieron Gillen) e SABAN’S GO GO POWER RANGERS (con Ryan Parrott). Il suo lavoro risulta impeccabile, il tratto in ogni tavola risulta essere preciso e pulito, ricco di dettagli, senza mai cadere nel confusionario anche nelle scene di azione e combattimenti più frenetiche.

Non poteva essere da meno il colore, dove traviamo Jordie Bellaire, colorista vincitrice anche lei di due premi Eisner, il suo lavoro è impressionante, ogni tavola grazie alle sfumature dei suoi colori, viene arricchita preziosamente, regalando al lettore la profondità e la dinamicità delle varie situazioni rappresentate, nella sua carriera ha impostato cromaticamente le serie Image Comics NOWHERE MEN, THEY’RE NOT LIKE US, ZERO, INJECTION (proposte in Italia da saldaPress), SAVAGE TOWN, AUTUMLANDS e le serie Marvel Comics VISION, DEADPOOL, MOON KNIGHT e HAWKEYE. Ha creato e sceneggiato REDLANDS.

buffy l'ammazza vampiri saldapress

A completare questo primo numero, nelle pagine finali, troviamo alcune illustrazioni variant, di diversi artisti, dedicate ai personaggi della serie, una chicca che arricchisce un prodotto già di grande qualità.

Se la recensione ti è piaciuta, dai un occhiata alla nostra sezione dedicata alle recensioni di fumetti!

CONCLUSIONI: Sicuramente Buffy L'ammazza vampiri è una serie di indiscusso successo, Saldapress non sbaglia nel confidare sul successo di un prodotto così ben strutturato, soprattutto per quanto riguarda i professionisti che vi hanno parte nella creazione, un fumetto che strizza prepotentemente l'occhio ai lettori più giovani, ma che non mancherà di affascinare anche il lettore di fumetti più esigente e navigato, insomma per quello che ci riguarda, merita tutta la vostra attenzione, ve lo consigliamo caldamente!

VOTO FINALE: 7.5

SCHEDA FUMETTO

  • DATA RILASCIO: Marzo 2020
  • SOGGETTO: Joss Whedon
  • SCENEGGIATURA: Joss Whedon
  • DISEGNI: Dan Mora
  • COLORI: Jordie Bellaire
  • CASA EDITRICE: Saldapress
ULTIME NEWS