Super Robot Files – Recensione

FUMETTI

SUPER ROBOT FILES – LA GUIDA PER TUTTI GLI AMANTI DEI ROBOTTONI ANNI ’70 ’80

super robot filesAlzi la mano chi tra tutti quelli come me appassionati di “robottoni” non ha sempre sognato di avere un valido supporto scritto, sempre disponibile da consultare quando si ha qualche dubbio o curiosità da soddisfare. Sono svariate le opere a teme robotico che negli anni sono apparsi nelle librerie, ma nessuno è mai stato a carattere enciclopedico come SUPER ROBOT FILES di Fabrizio Modina.

Edito in italia da J-Pop, “SRF” vanta fino ad ora due uscite, il primo volume che va dal 1963 al 1978 e un secondo volume che tratta I mecha usciti tra il 1979 e 1984, la completezza di informazioni rende l’opera di Fabrizio Modina una validissimo e indispensabile supporto per tutti gli appassionati del genere ma anche e soprattutto ai collezionisti di action figure, giocattoli e modellini dell’epoca.

La scelta grafica è davvero originale, difatti i vari Robot non sono illustrati con immagini tratte delle serie animate, ma ben da sei foto di modellini e giocattoli, facente parte delle svariate collezioni di appassionati italiani e non.

Fabrizio Modina a sua volta è una collezionista, nel libro sono presenti pezzi che provengono dalla sua collezione personale.

La qualità degli scatti è ottima, tutte immagini sono nitide e ben illuminiate, con molti dettagli messi in evidenzia, eccellente anche la carta patinata utilizzata che J-Pop.

Modina nella sua opera porta non solo le tante serie trasmettesse nel nostro paese, ma fa una vera e propria ricerca su tutte le anime a tema Mecha mai arrivate in Italia.


Super Robot Files è una splendida guida che ci farà tornare indietro ad anni felici e spensierati!


L’impaginazione scelta è tanto curata quanto semplice, ogni serie riporta il nome internazionale, spiegando come la stessa abbia avuto successo o meno sia in Giappone che Italia, il modo scelto per spiegare il tutto è il più corretto, difatti Modina utilizza una descrizione tipicamente enciclopedica, sicuramente molto apprezzata da tutti I collezionisti.

Fabrizio Modina è senza dubbio un esperto, la sua competenza non si vede solo nella fascia temperala presa in esame, ma in tutto l’universo Macha, questo però non rende SUPER ROBOT FILES un’opera priva di difetti.

super robot files

Un appunto è proprio in periodo storico, l’arco temporale che si esamina, vengono approfonditi solo anime molto vecchie, anche se come specificato nel sottopancia del titolo, si vuole per scelta parlare solo del “Periodo D’oro” del genere robotico.

Come nota positiva ci sono senza dubbio le due prefazioni di Carlo Chatrian e Fabrizio Mazzotta e una bella introduzione dell’omicidio stesso Madina, SRF è senza dubbio un vero e proprio manuale per tutti gli appassionati, un punto di riferimento da avere assolutamente essere presente nelle nostre libreria.

Super Robot File è un opera completa (presto arriverà il terzo volume) dove ognuno di noi per passione o per mera curiosità può trovare soddisfazione nel riscoprire il periodo d’oro dei robottoni legato a doppio filo con la nostra infanzia. DA NON PERDERE!

Good

  • Guida completa
  • Foto molto dettagliate
  • Scritta da esperti del settore

Bad

  • Fascina temporale trattata troppo breve
  • Mancanza di un indice accurato
7.5

Buono

Lost Password