Tenet: l’uscita del nuovo film di Christopher Nolan rimandata di nuovo

La Warner pianifica una programmazione più lunga

Damiano Vitale 26 Giu 2020

Tenet: l’uscita del nuovo film di Christopher Nolan rimandata di nuovo

Non solo il mondo dei videogiochi, quest’oggi tocca anche al mondo cinematografico subire degli spostamenti: infatti quest’oggi la Warner Bros ha rinviato la data di uscita di Tenet, il nuovo film di Christopher Nolan.
Si tratta del secondo rinvio per l’attesissimo film dell’auto della Trilogia del cavaliere oscuro

Il film, costato 200 milioni di dollari, doveva inizialmente uscire il 17 Luglio, rinviato poi al 31 di Luglio, e ora la sua uscita è prevista per il 12 Agosto

“Warner Bros. si è impegnata a mostrare al pubblico Tenet, al pubblico, in teatro, sul grande schermo, quando la sanità pubblica dirà che sarà il tempo di farlo” ha detto un portavoce della Warner in un messaggio

“In questo momento, quello di cui abbiamo bisogno è di essere flessibili, e non stiamo trattando questo come un normale rilascio di un film. Stiamo scegliendo di mostrare il film a metà settimana, per permettere ai fan di scoprire il film nei loro tempi, e stiamo pianificando di proiettare il film il più a lungo di un tradizionale periodo di proiezione. Per sviluppare così, una strategia di rilascio molto diversa ma efficace”

Quest’ultimo delay di Tenet, arriva dopo che il governatore di New York Andrew Cuomo ha dichiarato che i cinema nel suo stato non saranno interessati dalla riapertura della fase 4. Senza la riapertura dei cinema ne a New York, ne a Los Angeles, il grande film di Nolan rischia di rimanere senza due grossi mercati in cui il cinema va forte

Non un periodo facile nemmeno per l’industria cinematografica, visto anche che molte serie attese per l’anno in corso hanno subito una brutta battuta d’arresto, nel frattempo sul famoso Battle Royal Fortnite viene inaugurata la serata cinema e si parte proprio con i film di Christopher Nolan


Tag:,

Lascia un commento