The Killer Inside: recensione del primo volume

Il thriller psicologico del momento.

Luca Malagnini 24 Nov 2020

Oggi vi portiamo un manga in corso d’ opera che al momento conta 3 volumi in Italia e 11 in Giappone. Stiamo parlando di The Killer Inside. Questo seinen drammatico-psicologico, scritto da Hajime Inoryu e disegnato da Shoto Ito, pubblicato in Italia da Planet Manga al prezzo di copertina di 7€, ci ha piacevolmente colpiti durante la lettura sin dal primo volume.

La storia è incentrata su Eiji Urishima, un universitario che dopo l’ennesima bevuta con gli amici si sveglia con al fianco la ragazza più popolare della scuola, la quale fa intendere che tra i due si è recentemente instaurata una relazione. Il protagonista scoprirà solo in seguito che in realtà sono passati 3 giorni dalla notte in cui si è sbronzato, ma ciò che è accaduto in quel lasso di tempo, lui non se lo ricorda. A questo avvenimento seguono numerose “sorprese” che infittiranno la trama rendendola interessante e coinvolgente.

A nostro parere, crediamo che quest’opera abbia un potenziale incredibile. I disegni sono molto dettagliati, dinamici e crudi. Le censure, inoltre, sono davvero minime, rendendo il tutto estremamente realistico. La stessa cosa si può dire riguardo alla copertina, la quale sembra disegnata direttamente a mano con l’utilizzo anche di sfumature e ombre, presentando anche alcuni particolari che risultano velati all’occhio del lettore.

Leggi anche la recensione del primo volume di Kingdom Hearts 358/2 Days

La trama è in grado di coinvolgerti e più vai avanti con la lettura, più ti senti circondato dall’angoscia, dall’ansia e dalla voglia di scoprire cosa sia realmente successo. Questo primo volume, permette al lettore di immedesimarsi nelle vicende narrate e nei personaggi coinvolti, ciò grazie a numerosi colpi di scena e una trama di fondo dettagliata e fino ad ora, gestita egregiamente.

I personaggi in primis sono in grado di attirare la curiosità del lettore mantenendo un fitto alone di mistero. Siamo molto curiosi di scoprire come saranno caratterizzati nei volumi successivi in quanto di alcuni ci viene svelato il passato, mentre altri si dimostrano essere parecchio interessanti proprio grazie al velo di mistero che si cela attorno ad essi. Possiamo affermare dunque che The Killer Inside sia un thriller psicologico e violento, consigliato a un pubblico maturo.

CONCLUSIONI: In conclusione, se dovesse continuare anche nei volumi successivi seguendo quest’onda, questa serie avrebbe tutte le carte in regola per diventare, a nostro modesto parere, un capolavoro del genere. Sulla base di queste premesse, riteniamo che dovreste assolutamente leggere quest'opera, che una volta conclusa, meriterebbe un'adeguata trasposizione animata.

VOTO FINALE: 8.5

SCHEDA FUMETTO

  • DATA RILASCIO: 4/06/2020
  • SOGGETTO: Hajime Inoryū
  • SCENEGGIATURA: Hajime Inoryū
  • DISEGNI: Shōta Itō
  • COLORI: Bianco e nero
  • CASA EDITRICE: Planet Manga
ULTIME NEWS






Tag:, , , , ,

Lascia un commento