TOP 5: annunci fumettosi di Lucca Comics and Games 2017

N-FILES

COSA CI RISERVA IL FUTURO DELL’EDITORIA A FUMETTI ITALIANA? – ECCO I 5 ANNUNCI CHE CI HANNO STUPITO

Lucca Comics and Games 2017 si è conclusa da pochissimo, anche quest’anno tanti appassionati hanno affollato le mura della città Toscana che ormai da anni è il cuore del fumetto italiano, ma più in generale della cultura geek. E’ infatti innegabile che la fiera ormai ospiti publisher di videogiochi, stand di produttori cinematografici e di serie TV, esempio portante di questa edizione è la presenza di Netflix che ha portato diversi ospiti di alcune sue produzioni originali e due stand che sono stati completamente presi d’assalto durante tutta la fiera. Nonostante ciò, il fulcro di Lucca Comics and Games sono sempre stati, per l’appunto, i fumetti e quindi passiamo in rassegna i 5 annunci che più ci hanno stupito di questa edizione 2017.


5 – MARVEL LEGENDSLucca Comics and Games 2017- Marvel Legends

Durante il panel Marvel Italia Nicola Peruzzi, Marco M. Lupoi e Marco Rizzo hanno presentato una nuova iniziativa editoriale denominata Marvel Legends. Questa collana si presenta come una selezione di ristampe (quasi) anastatiche delle prime apparizioni dei personaggi Marvel più famosi, ciascuna delle quali accompagnate da una metal plate. La cadenza sarà quindicinale e al momento sono state annunciate solo 12 uscite, nel caso l’iniziativa avrà successo allora continuerà nel tempo.


4 – I NUOVI PROGETTI DI LEO ORTOLANILucca Comics and Games 2017 - Leo Ortolani

Nonostante Leo Ortolani abbia da pochissimo concluso Rat-Man, opera che lo ha reso famoso nell’editoria italiana da 20 e più anni, non ci sarà alcuna pausa o sosta nelle produzioni dell’autore e quindi ecco che vengono annunciati ben due nuovi progetti, interamente realizzati da Ortolani e ancora senza nome, uno per Panini Comics ed uno per Bao Publishing. La fine di Rat-Man porterà l’autore ad esplorare nuovi generi e nuove storie? Lo vedremo nel corso del 2018.


3 – LE PRODUZIONI HANNA & BARBERALucca Comics and Games 2017 - Hanna Barbera

Sì, lo so, state già dicendo “ma che è sta roba?”, ha fatto la stessa impressione al sottoscritto quando DC Comics annunciò questa nuova linea editoriale, ma quando poi questi fumetti sono arrivati in fumetteria hanno stupito sia pubblico che critica per i loro tono più maturi (rispetto alle controparti animate). RW Edizioni quindi porterà in Italia le produzioni legate ai personaggi di Hanna & Barbera, iniziando da The Flinsotnes, quando sbarcheranno nelle nostre fumetterie dategli una chance.


2 – SONO ANCORA VIVO di ROBERTO SAVIANO e ASAF HANUKALucca Comics and Games 2017 - Saviano

In realtà Bao Publishing aveva già annunciato la pubblicazione di una graphic novel scritta da Roberto Saviano, ma a Lucca Comics and Games 2017 ci sono state fornite maggior informazioni. Il fumetto uscirà nel 2018, sarà disegnato da Asaf Hanuka e sarà di stampo autobiografico raccontando com’è vivere sempre sotto scorta senza nemmeno la minima libertà. Sicuramente uno dei progetti più interessanti dell’editore lombardo.


1 – AUDACELucca Comics and Games 2017 - Audace

L’annuncio che più ci ha stupiti, di questo Lucca Comics and Games 2017, è stata proprio Audace, una nuova linea editoriale di Sergio Bonelli Editore dedicata a produzioni dai toni più maturi. Definita come una sorta di Vertigo, le prime produzioni ad essere state annunciate sono: Senzanima (personaggio di Drago Nero); Deadwood Dick, un western scritto da Joe R. Lansdale; Darwin; 10 Ottobre; Cani Sciolti; Mister No Revolution; Il Confine; K-11; Lo sconosciuto; Le nuove avventure (personaggio di Magnus).


 LEGGI ANCHE: Star Comics festeggia i 20 anni di One Piece a Lucca Comics and Games 2017

Studente di Giurisprudenza dell’Università Aldo Moro di Bari, classe 97. Sono da sempre un appassionato di videogiochi, animazione, cinema e fumetti, prediligendo però quest’ultima passione. Preferisco il fumetto americano, ma non faccio distinzioni se si parla di una buona storia. Tra le mie letture preferite? Be’ ve ne sono parecchie, tra tutte posso dire: “Sandman” di Neil Gaiman, “Fables” di Bill Willingham e Mark Buckingam, “Hawkeye” di Matt Fraction e David Aja, “Essex County” di Jeff Lemire, “Pompeo” di Andrea Pazienza, “Devilman” di Go Nagai. Il mio film preferito è sicuramente “The Blues Brothers” di John Landis, mentre il mio film animato preferito è Toy Story… facciamo tutta la trilogia. La passione per il fumetto mi ha anche portato a scoprire i Gorillaz, virtual band britannica creata da Damon Albarn e Jamie Hawlett, creatore del fumetto “Tank Girl”. Per quanto concerne i videogiochi ho sempre prediletto le esclusive Sony e Nintendo, queste ultime hanno un ruolo principale nel mio cuore, in particolare la saga di The Legend of Zelda.

Lost Password