Warner Bros.: In vendita Rocksteady e NetherRealm?

AAA Vendesi compagnia di videogiochi

Damiano Vitale 16 Giu 2020

Warner Bros.: In vendita Rocksteady e NetherRealm?

Secondo CNBC, Warner Bros. starebbe optando per la vendita di Rocksteady e NetherRealm, una mossa che frutterebbe ai proprietari di AT&T 4 miliardi di dollari.
AT&T aveva acquistato la Time Warner per 109 miliardi di dollari nel 2018, accumulando però debiti di circa 165 miliardi di dollari, e recentemente gli investitori hanno richiesto la vendita di alcuni rami dell’azienda che non sono essenziali.

la Warner Bros è proprietaria anche degli studi TT Games (Lego), Monolith (serie della Terra di mezzo) e di altri studi con sede a Montreal, Boston , New York e San Francisco

Take-TwoElectronic Arts e Activision Blizzard sembrano essere tutte interessate all’acquisto della divisone Gaming della compagnia ,dice CNBC, ma nessun accordo è stato ancora raggiunto o discusso.

Se la vendita dovesse andare a buon fine, molti dei nuovi giochi in sviluppo come Harry Potter e la serie di Batman non farebbero parte dell’accordo ma potrebbero essere pubblicate sotto licenza, i portavoce di AT&T e Take-Two non hanno rilasciato nessun commento alla CNBC.

La divisione giochi della Warner Bros. aveva in mente diversi annunci: Stando a Kotaku, la Warner avrebbe annunciato tre progetti di alto profilo durante la sua prima conferenza E3, prima della cancellazione.
Questi annunci avrebbero dovuto riguardare il nuovo Open-World di Harry Potter, un nuovo capitolo della serie Batman Arkham e un nuovo titolo da parte di Rocksteady


Tag:, ,

Lascia un commento