WD My Passport SSD 1TB – Recensione

WD MY PASSPORT SSD: 1 TB SEMPRE IN TASCA!

Avere con se un hard disk esterno per archiviare ovunque e velocemente i nostri file, sopratutto per lavoro, è una necessità quasi di tutti.

Ecco che entra in scena il My Passport SSD di WD, un hard disk poco piu grande di una chiavetta USB che ci permette una archiviazione veloce e sicura.

Il My Passport SSD riprende come design i dischi esterni sempre prodotti da WD è un connubio che piace sia per la forma che per i materiali usati per la costruzione, con misure più piccole rispetto alle versione meccaniche, le dimensioni sono 90×45 mm per solo 10 mm di spessore.WD My Passaport SSD 1TB

La plastica del case è di due colori, quella superiore in nero opaco, quella inferiore in grigio metallico con un pattern in rilevo gradevolissimo al tatto.

La connessione al PC è semplicissima per l’unica porta presente, un connettore USB-C, un formato a cui WD crede moltissimo, che molto probabilmente sara presente su tutti i device futuri.

WD My Passaport SSD 1TB

Questo tipo di connessione è anche l’unica possibile per sfruttare al massimo la velocità di lettura e scrittura, la connessione USB-C si dimostra molto piu veloce di circa un quinto rispetto alla classica USB 3.0.

Ma se non avete un PC con porte USB-C niente paura, perché all’interno della scatola è presente un comodo adattatore che trasforma il cavo in USB 3.0, forse sarebbe stato meglio un secondo cavo, perché un adattatore cosi piccolo si può perdere facilmente.

WD My Passaport SSD 1TB

La velocità come accennato sopra è ottima, con valori di circa 250% rispetto a un disco meccanico, perfetto dunque per il trasferimento e lettura di file complessi come filmati, foto in RAW e applicazioni aperte direttamente dal disco.

WD My Passaport SSD 1TB

Unico neo che segnaliamo e l’eccessivo surriscaldamento durante le sessioni prolungate di lavoro, ma da test fatti le prestazioni non ne risentono e bastano davvero pochi secondi perché il disco torni a temperature normali.

Come altri SSD presenti sul mercato, scegliere il My Passport SSD non è casuale: le dimensioni contenute, la velocità di trasferimento dati e non ultimo il design accattivante fa ovviamente schizzare il prezzo molto più alto rispetto ad un disco meccanico, ma mai come in questo caso la scelta di spendere di più è premiata sia dalla velocità che silenziosità.

Il modello da noi provato è quello da 1TB con un prezzo che supere le 450€, ovviamente con tagli di memoria inferiori il costo si abbassa, partendo da i 139€ per il 256GB passando dalle 249€ per il 512GB.

La nostra esperienza è assolutamente positiva, WD è come sempre garanzia di qualità.
CONSIGLIATO!

Good

  • Piccolo
  • Veloce
  • Design Elegante

Bad

  • L’adattatore USB-C è scomodo
  • Si scalda troppo con uso intenso
8.5

Ottimo

Lost Password