Netflix aggiunge la nuova categoria dedicata al Black Lives Matter

Fabrizio Gallo 11 Giu 2020

Netflix aggiunge la nuova categoria dedicata al Black Lives Matter

Anche Netflix decide di schierarsi a sostegno del movimento Black Lives Matter aggiungendo una nuova categoria dedicata proprio alla questione razziale che in questo ultimo periodo sta facendo molto discutere. Saranno ben 45 i titoli tra film, serie tv e documentari, con tematica centrale l’ingiustizia razziale.

La lista dei titoli della sezione Black Lives Matter su Netflix

Film

  • All Day and a Night
  • American Son
  • Barry
  • Da 5 Bloods – Come fratelli (in arrivo il 12 giugno)
  • Detroit
  • Imperial Dreams
  • Lola Darling
  • Mudbound
  • Rodney King
  • See You Yesterday

Serie Tv

  • #blackAF
  • Bobby Kennedy for President
  • Chi ha ucciso Malcolm X?
  • Dear White People
  • The Innocence Project
  • Luke Cage
  • Notizie esplosive con Killer Mike
  • Orange is the New Black
  • Pose
  • Self-Made – La vita di Madam C.J. Walker
  • Seven seconds
  • She’s Gotta Have It
  • Time – The Kalief Browder Story
  • When They See Us

Documentari

  • XIII Emendamento
  • XIII Emendamento – Una conversazione con Oprah Winfrey e Ava DuVernay
  • The Black Godfather
  • Becoming – La mia storia
  • Devil at the Crossroads
  • Disclosure (in arrivo)
  • Homecoming – A film by Beyoncé
  • LA 92
  • The Lion’s Share
  • Oprah Winfrey presents: When They See Us
  • Il primo – La storia di Willy T. Ribbs
  • Quincy
  • Strong Island
  • The Two Killings of Sam Cooke
  • What Happened Miss Simone?
  • Who Shot the Sheriff?
  • Who Killed Jam Master Jay?
  • Zion

Al momento questa sezione è uscita ufficialmente solo per gli utenti Netflix U.S.A. ma non si esclude che presto venga esportata anche sulle piattaforme europee. Netflix a proposito di questa tematica è stata molto chiara:

“Quando diciamo Black Lives Matter, che le vite dei neri hanno importanza, intendiamo che anche Black Storytelling Matter ha importanza. Consapevoli che il nostro impegno verso un cambiamento sistemico veritiero necessiterà di tempo, iniziamo dando evidenza a narrazioni potente e complesse riguardanti la black experience”.


Tag:,

Lascia un commento