Come dopo la pioggia #1 – Recensione

FUMETTI

COME DOPO LA PIOGGIA #1 : RECENSIONE DEL PRIMO VOLUME 

Come dopo la pioggia è un manga inedito in Italia, uscito in Giappone nel 2014 e arrivato da noi il 14 Giugno 2017 grazie a Star Comics.

Ci vengono narrate le vicende di Akira Tachibana, una studentessa di 17 anni che lavora part time in un family restaurant diretto da Masami Kondo, un 45enne non molto contento del suo lavoro e della sua vita. Akira è segretamente innamorata del direttore e con il passare dei giorni scopre sempre delle cose nuove su di lui che la fanno incuriosire sempre di più.

Punto forte di questo manga è la lontananza di queste due persone, da un lato abbiamo Akira che con i suoi 17 anni è in piena adolescenza con tutti i suoi problemi tra scuola e amicizie e dall’altro lato abbiamo Masami, un uomo di 45 anni, con un figlio appresso, in piena crisi di mezza età. Dall’inizio alla fine quest’opera riesce ad incuriosire il lettore e sopratutto grazie anche ai personaggi riesce a portare avanti una trama matura e non banale. Questo primo volume ci fa da introduzione ai personaggi e sopratutto alla loro vita di tutti i giorni, di come pur vedendosi sempre non riescano mai a conoscersi meglio personalmente.

Lo stile grafico è impeccabile, riesce a farci percepire tutte le emozioni dei personaggi (che sono moltissime) e si mischia perfettamente con la vita quotidiana di città. In conclusione possiamo dire che questo manga è davvero inaspettato, consigliato a chi cerca una storia matura con un pizzico di ironia e sopratutto anche al pubblico femminile alla ricerca di storie sentimentali.

Questo volume è disponibile all’acquisto in tutte le librerie, sul sito Star Comics e fumetterie, il secondo volume arriverà il 9 Agosto.

 


  • USCITA: 14 Giugno 2017
  • SOGGETTO E SCENEGGIATURA: Jun Mayuzuki
  • CASA EDITRICE: Star Comics 

SCHEDA FUMETTO

pagina Nerdgate il portale nerd

TOP 10 FUMETTI

SEGUICI SU FEEDLY

follow us in feedly
8.5

Ottimo

Un ragazzo, classe 96, cresciuto con una grande passione per i videogiochi e il cinema, con in sottofondo “American Idiot” dei Green Day.

Lost Password

Sign Up