Dylan Dog – Serie tv annunciata prodotta da James Wan

James Wan, grazie alla diretta collaborazione con Sergio Bonelli Editore, produrrà una serie TV live-action in lingua inglese tratta dal fumetto Dylan Dog creato da Tiziano Sclavi.

La serie pubblicata negli Stati Uniti da Dark Horse Comics, con un catalogo di oltre 500 storie a fumetti e dal suo debutto 33 anni fa ad oggi ha venduto oltre 50 milioni di copie in tutto il mondo.
Nel 2011 uscì anche un film diretto da Kevin Munroe Dylan Dog – Il film (Dylan Dog: Dead of Night); non si trattò di un adattamento cinematografico di qualche albo della serie a fumetti, bensì una storia completamente nuova scritta per l’occasione dagli ideatori del film.
La produzione statunitense dovette sostenere però diverse modifiche rispetto al fumetto per questioni di copyright con gli eredi dei fratelli Marx e legate al mercato locale: tra le principali modifiche vi fu la sostituzione di Groucho con un altro personaggio (Marcus).

dylan-dog

 

Per la serie tv si parla di dieci episodi aventi per protagonista il celebre “Indagatore dell’incubo” alle prese con mostri, fantasmi, vampiri, lupi mannari e zombi.

 

Davide Bonelli svela il suo entusiasmo per il progetto:

“James Wan e Atomic Monster sono maestri del genere horror e hanno una profonda sensibilità circa il modo migliore di adattare i fumetti allo schermo. Siamo entusiasti del fatto che una squadra come questa sia al lavoro su uno dei nostri personaggi più importanti”.

James Wan ha così commentato l’annuncio dell’uscita della serie tv:

“Dylan Dog è uno dei miei fumetti preferiti di sempre. Sono stato iniziato per la prima volta alle storie dell’Indagatore dell’Incubo al liceo, dai miei amici europei. Anche se in quel momento non ho capito il testo a causa della lingua, ho facilmente ricostruito la storia attraverso i bellissimi disegni e i riferimenti al genere horror. Sono emozionato all’idea di collaborare con Sergio Bonelli Editore per portare tutto questo sullo schermo”.

Le basi ed i presupposti per una buona trasposizione dell’iconico Dylan Dog dei fumetti, sullo schermo, sono presenti.
Inoltre l’entusiasmo del Team Bonelli e di quello di James Wan porta a sperare tutti i fan ed i curiosi ad un progetto interessante.

Nata bambina nel 1996, mi mutai in una Gamer incallita quando quel lontano Natale mio padre mi regalò la mia prima console, la Nintendo Entertainment System. Adesso, porto avanti la mia passione per i Videogame con una fiammante PS4. Appassionata di Film e Serie tv, ringrazio ogni giorno il “Dio Netflix” di esistere. Mi piace recitare e qualche volta mi cimento in piccoli ruoli in film e cortometraggi. Nei momenti di buio interiore scrivo poesie, pensieri e quant’altro.

Leave a Reply

Lost Password