HACKSAW RIDGE – Recensione

FILM

HACKSAW RIDGE: LA GUERRA SECONDO MEL GIBSON

Quando si tratta di dirigere film di guerra, Mel Gibson si è dimostrato come il meglio del meglio nel corso degli anni. Da Braveheart ad Apocalypto, quest’uomo ha creato tonnellate di intrattenimento per far godere il pubblico. Con il suo ritorno alla regia, si dimostra ancora una volta con Hacksaw Ridge che lui è un maestro nel dirigere le sequenze di battaglia. Questo devo dire che è uno dei film più crudi che ho visto negli ultimi anni e anche se presenta alcuni problemi lo inserisco di diritto nella lista dei miei film preferiti del 2016. Per molti anni sembrava che Clint Eastwood fosse l’unico uomo giusto per dirigere il film, ma tutti si dovranno ricredere dopo averlo visto.

hacksaw ridge recensione
Il film si basa su una storia vera, cosa che non lo rende più credibile sia chiaro, ma è una di quelle storie vere che mai avrei pensato di vedere sul grande schermo, e forse è uno dei motivi per cui Hacksaw Ridge è così impressionante. Fare un film di guerra a tutto campo su un uomo che si rifiuta di toccare un’arma a causa del suo passato, sembrava un’idea po’ estrema per un lungometraggio. Detto questo, il modo in cui questo film è presentato dall’inizio alla fine è assolutamente mozzafiato. Comincia più come una improbabile storia d’amore tra un uomo e una donna, devolve rapidamente in un racconto coraggioso di un uomo che va in guerra, nonostante sia cresciuto secondo la fede degli avventisti del settimo giorno. Contro ogni previsione e contro ogni credenza degli uomini della sua squadra, parte per la guerra nelle vesti di medico, senza una sola arma per proteggere se stesso. C’è così tanto in questa storia per amarla ed è davvero molto più convincente di quanto mi aspettassi.


NESSUNO SA GIRARE SEQUENZE DI GUERRA COME MEL GIBSON


Andrew Garfield interpreta Desmond Doss ma oltre a lui nel cast abbiamo attori di assoluto valore: da Vince Vaughn, Luke Bracey, a Hugo Weaving, e anche Teresa Palmer. Da quando Garfield è balzato sulla scena si è fatto conoscere in The Social Network, e fin da subito avevo intuito che sarebbe stato destinato a grandi cose e mai avrei pensato che sarebbe stato diretto da Mel Gibson in un film di guerra, ma per Hacksaw Ridge il suo fisico e la sua performance si sono abbinate alla perfezione al personaggio. Ogni personaggio comprimario ha svolto un ruolo importante per garantire uno sviluppo fluido alla vicenda di cui scoprirete i frutti nell’atto finale del film. L’unica cosa per cui mi sento di mettere in guardia gli spettatori riguarda il il fatto che questo film contiene due film in uno. La prima parte si concentra sulla vita di Desmond al di fuori del campo di battaglia, della sua vita privata e della famiglia, così come la sua vita sentimentale. Sembra un’allegra e spensierata storia d’amore all’inizio del film per poi trasformarsi nella seconda parte in un vero e proprio inferno sul campo di battaglia. Scene davvero dure, teste che rotolano, intestini esposti, topi che mangiano i volti di eroi caduti, mitragliatrici e granate che strappano letteralmente gli uomini a brandelli.

L’atto finale sembra arrivare po’ precipitoso in un film di guerra altrimenti perfetto, il fatto è che mi ha letteralmente buttato fuori dalla sala! Sono stato risucchiato in questa storia dall’inizio alla fine, ma finisce troppo in fretta, avrei voluto sentire maggiormente l’impatto finale del film. La migliore emozione che il film offre è nel calore della battaglia e le battute tra i soldati. Hacksaw Ridge può avere un finale brusco, non dando abbastanza chiusure per alcuni aspetti e le sue stridenti sequenze di guerra posso risultare un po’ troppo per alcuni spettatori, ma è veramente un film impressionante nel suo complesso. Mi sono trovato trafitto dalla sua fantastica macchina da presa, la sceneggiatura avvincente, e la direzione incisiva. A riempire il resto del film le prestazioni formidabili di tutti gli attori, Hacksaw Ridge è sicuramente uno dei miei film preferiti del 2016. Altamente consigliato a coloro che possono accettare alcune immagini abbastanza cruente. Hacksaw Ridge è fantastico!

Se vi aspettate una storia avvincente, seguita da scene di guerra estreme, questo è esattamente il film che fa per voi.

SCHEDA FILM


  • RILASCIATO: 2016
  • GENERE: Biografico, drammatico, storico, guerra
  • DURATA: 131 minuti
  • REGIA: Mel Gibson
  • SCENEGGIATURA: Andrew Knight, Robert Schenkkan, Randall Wallace
pagina Nerdgate il portale nerd

TOP 10 FILM

7

Buono

Amante di cinema sin dalla più tenera età, è cresciuto guardando ogni tipologia di film. I suoi generi preferiti sono horror, fantastico e fantascienza. Le pellicole che lo hanno segnato nel profondo sono Essi vivono, la Cosa, Aliens, Psycho, I guerrieri della notte. Appassionato di grafica e arti visive, colleziona manifesti a tema cinematografico.

Lost Password