Margot Robbie conferma che lo spin-off su Harley Quinn è in lavorazione

Margot Robbie conferma che lo spin-off su Harley Quinn è in lavorazione

Sono passati ormai due anni dal primo esordio di Margot Robbie come Harley Quinn sul film “Suicide Squad”. L’idea di realizzare uno spin-off dedicato esclusivamente al suo personaggio era già nell’aria da tempo (con alla regia Cathy Yan) ma recentemente l’attrice durante una intervista ha confermato che il film è ancora in lavorazione e ha dichiarato anche:

Ho proposto l’idea di un film di gruppo al femminile vietato ai minori che comprenda Harley, perché pensavo ‘Harley ha bisogno di amiche’. Harley ama interagire con le persone, quindi non fatele fare un film da sola! Deve essere con altre persone, dovrebbe essere una gang di ragazze. Non stavo vedendo abbastanza gruppi al femminile sullo schermo, in particolare nei film action. Quindi quello è un elemento che era sempre stato importante

Quindi se tutto va bene avremo un film su Harley Quinn vietato ai minori e Margot ha premuto molto sul fatto della regia, dicendo che:

Permettere a una donna di raccontare quella storia e di realizzare un film con un grande budget. Ottengono sempre proposte come ‘Ecco questo piccolo film’… Ho pensato ‘Amo l’azione. Amo i film d’azione. Sono una ragazza. Dovremmo farci piacere solo una cosa specifica?’. Quindi era incredibilmente importante trovare una regista per questo film, se possibile. Alla fine era giusto trovare il miglior regista, uomo o donna, per questo progetto e Cathy lo era

Per vedere il film nelle sale dovremo attendere ancora molto, però queste parole dell’attrice fanno ben sperare e rassicurano tutti i fans in trepidante attesa del primo film dedicato alla super villain DC Comics.

 

Un ragazzo, classe 96, cresciuto con una grande passione per i videogiochi e il cinema, con in sottofondo “American Idiot” dei Green Day.

Lost Password