RESIDENT EVIL 4 – Retrolove

Marco "Obaka" Valle 10 Set 2016

[vc_row][vc_column width=”2/3″][vc_column_text]

RESIDENT EVIL 4: GLI ZOMBIE NON SONO MAI STATI COSÌ FEROCI…

[/vc_column_text][vc_separator color=”custom” border_width=”4″ accent_color=”#dd3333″][vc_column_text]

La serie Resident Evil (Biohazard, in versione originale) è stata, senza alcun dubbio una pietra miliare del gaming moderno. Poche storie, è così. E, di tutti i suoi titoli, uno dei più iconici è sostanzialmente Resident Evil 4.

Si, perché RE4 è, in effetti, il primo titolo della serie che si discosta dal classico schema di Survival horror. Chiariamoci, non che la storia viri più di tanto da quello che abbiamo visto nei primi 3 capitoli. soltanto che, ad iniziare da questo titolo, molte cose cambieranno.

Come storia, siamo sempre nel medium di Resident Evil. Leon è incaricato di salvare la figlia del presidente USA, rapita da un gruppo terroristico che, più avanti, si scoprirà fare capo ad una misteriosa setta nata in Europa. Questa congrega, che ha come base un villaggio rurale della Spagna del Nord, “adora” una specie di parassiti potenziati, le Plagas.

Questi entità, di dubbia provenienza, ma comunque non affiliate alla Umbrella Corp. prendono il controllo delle proprie vittime e, in alcuni casi, riescono anche a mutarle, con grande soddisfazione di chi chiede mostri e aberrazioni in un videogame.

resident-evil-4-img-3

Dicevamo che Resident Evil 4 si discosta dai suoi predecessori per lo stile di gioco. RE4 è, a tutti gli effetti, un gioco molto action. Si potrà aprire il fuoco sui nemici con il cuore molto più leggero rispetto ad altri titoli della serie. Le munizioni non saranno un (grosso) problema, perlomeno non nelle fasi iniziali.


IL GIOCO CHE HA CAMBIATO PER SEMPRE LA SERIE, MENO SURVIVAL E PIU’ ACTION


Se in un Resident Evil o Resident Evil 2, dovrete contare con estrema cura ogni munizione esplosa, in Resident Evil 4 avrete sicuramente più libertà di sfogarvi. Con giudizio però, dato che le munizioni sono si abbondanti, ma non illimitate! Praticamente, è possibile anche in questo gioco rimanere a secco e dover tentare la fortuna con solo un coltello. Situazione sconsigliata, anyway.

Comunque, Resident Evil 4, pubblicato nel 2005 per Game Cube (versione a detta di tutti migliore) e per Playstation 2, resta veramente un punto di svolta nella serie. Non tanto per la storia, quanto per il gameplay.

resident-evil-4-img-2

Infatti, come ho già detto prima, il gioco si sposta molto di più sull’action. quindi pochi e semplici enigmi (non che la serie Resident Evil sia famosa per gli enigmi…) e molta più azione. soprattutto dopo che si trarrà in salvo la fastidiosissima figlia del Presidente.

Praticamente, è un Resident Evil dove sparerete molto più del solito, e con meno ansia di finire i colpi. sia come sia, qualche pallottola la troverete comunque.

Il punto davvero forte di questo titolo, è la storia. Sembra semplice in principio, ma si infittisce molto presto. In più, ha una fortissima componente lovecraftiana, il che non guasta mai.

Personalmente ne adoro il sonoro e doppiaggio. Avendo fatto molti viaggi in Spagna, apprezzo davvero i vari personaggi doppiati in spagnolo (Matalo! Muere! Muere! Muere!). Il gioco è, ovviamente, sottotitolato in italiano.resident-evil-4-img-1

Resident Evil 4 è un gioco da svolta. Si, perchè ha cambiato per sempre la serie e, lo dico con convinzione, il genere di gioco!

Poi, quell’atmosfera lovecraftiana, stuzzica parecchio. In pratica, un giocone da avere!

[/vc_column_text][/vc_column][vc_column width=”1/3″][vc_custom_heading text=”SCHEDA GIOCO” font_container=”tag:p|font_size:18|text_align:center|color:%23dd3333″ google_fonts=”font_family:Roboto%20Condensed%3A300%2C300italic%2Cregular%2Citalic%2C700%2C700italic|font_style:400%20regular%3A400%3Anormal” css=”.vc_custom_1446833326931{padding-top: 0px !important;padding-right: 0px !important;padding-bottom: 0px !important;padding-left: 0px !important;}”][vc_separator][vc_column_text]

  • RILASCIATO: 2005
  • GENERE: Action Horror Survival
  • SVILUPPATORE: Capcom
  • PUBLISHER: Capcom
  • PIATTAFORMA: PS2, Game cube

[/vc_column_text][vc_single_image image=”7737″ img_size=”full” alignment=”center” onclick=”custom_link” link=”https://www.facebook.com/Nerdgate?ref=hl”][vc_raw_html css=”.vc_custom_1452276764150{margin-left: 15px !important;}”]JTNDaWZyYW1lJTIwc3JjJTNEJTIyaHR0cCUzQSUyRiUyRnJjbS1ldS5hbWF6b24tYWRzeXN0ZW0uY29tJTJGZSUyRmNtJTNGdCUzRG5lcmRnYXRlLTIxJTI2byUzRDI5JTI2cCUzRDEyJTI2bCUzRHVyMSUyNmNhdGVnb3J5JTNEaXRfdmlkZW9nYW1lcyUyNmJhbm5lciUzRDFaTlAzRkZRU0RXMUtZNjM0UDgyJTI2ZiUzRGlmciUyMiUyMHdpZHRoJTNEJTIyMzAwJTIyJTIwaGVpZ2h0JTNEJTIyMjUwJTIyJTIwc2Nyb2xsaW5nJTNEJTIybm8lMjIlMjBib3JkZXIlM0QlMjIwJTIyJTIwbWFyZ2lud2lkdGglM0QlMjIwJTIyJTIwc3R5bGUlM0QlMjJib3JkZXIlM0Fub25lJTNCJTIyJTIwZnJhbWVib3JkZXIlM0QlMjIwJTIyJTNFJTNDJTJGaWZyYW1lJTNFJTBBJTBB[/vc_raw_html][/vc_column][/vc_row]

Lascia un commento