Sulla mia pelle: presentato a Venezia il nuovo film originale Netflix

Sulla mia pelle: presentato a Venezia il nuovo film originale Netflix

Sulla mia pelle è il nuovo film italiano originale Netflix che è stato presentato alla Mostra Internazionale d’arte cinematografica di Venezia nella sezione Orizzonti, nel cast spiccano fra tutti Alessandro Borghi che interpreta il protagonista (Stefano Cucchi) e Max Tortora (Giovanni Cucchi). Il film tratta l’emozionante racconto degli ultimi giorni di vita di Stefano Cucchi e della settimana che ha cambiato per sempre la vita della sua famiglia. Il regista Alessio Cremonini ha dichiarato:

Di tutta la vicenda, le polemiche, i processi, è l’ovvia ma allo stesso tempo penosa impossibilità di difendersi, di spiegarsi, da parte della vittima ad avermi toccato profondamente: tutti possono parlare di lui, tranne lui. Ecco, Sulla mia pelle nasce dal desiderio di strappare Stefano alla drammatica fissità delle terribili foto che tutti noi conosciamo, quelle che lo ritraggono morto sul lettino autoptico, e ridargli vita. Movimento. Parola. Sulla mia pelle, tra le varie cose, è modo di battere, di opporsi alla più grande delle ingiustizie: il silenzio.Di tutte le parole che negli anni sono state spese sul suo caso queste sono, per me, le più illuminanti: «Non è accettabile, da un punto di vista sociale e civile prima ancora che giuridico, che una persona muoia non per cause naturali mentre è affidata alla responsabilità degli organi dello stato». Giuseppe Pignatone, procuratore della Repubblica di Roma.

Il film sarà disponibile sulla piattaforma e nei migliori cinema dal 12 Settembre.

Un ragazzo, classe 96, cresciuto con una grande passione per i videogiochi e il cinema, con in sottofondo “American Idiot” dei Green Day.

Lost Password