The Witcher 3 Wild Hunt: Dopo 5 anni spuntano altri segreti nel gioco

Damiano Vitale 9 Giu 2020

The Witcher 3 Wild Hunt: Dopo 5 anni spuntano altri segreti nel gioco

The Witcher 3 Wild Hunt è uscito 5 anni fa ma i fan gli hanno puntato gli occhi addosso sin dal primo momento, i più attenti però continuano a trovare segreti in tutta la mappa del gioco.

Uno di quei segreti riguarda Kaer Trolde, la prima zona che siamo forzati ad esplorare una volta arrivati nelle isole Skellige, dove ci ricongiungiamo con Yenner per incontrare poi il vecchio amico Crach an Craite che si trova in una situazione spigolosa.

Chiunque abbia speso quasi tutte le ore possibili per spremere fino in fondo il gioco, sarà convinto di aver trovato qualunque Easter Egg o segreto presente. Ma non è così. Infatti nei giorni scorsi, un utente di Reddit ha postato una foto in cui si vede un ascensore funzionante a Kaer Trolde

Io personalmente non ho tutte queste ore di gioco, ma sicuramente nemmeno i più esperti lo avranno notato. Un altro utente di Reddit ha poi fatto notare che si può anche usare il Fast Travel da qualunque punto del mare, verso qualunque porto restando su una barca.

L’utente che ha scoperto l’ascensore ha poi condiviso con tutti gli altri le istruzioni per trovarlo facilmente:

“Se andate verso la locanda, andate verso nord in direzione del ponte e se siete fortunati lo vedrete. Non è la miglior descrizione del mondo, ma la riconoscerete quando lo vedrete. Solo, non restateci sotto quando sta scendendo. L’ho imparato nella maniera peggiore”

In un intervista rilasciata a VG247 a maggio, CD Projket RED aveva dichiarato che gli piacerebbe continuare la storia di The Witcher 3 Wild Hunt, magari mettendo la giovane Cirilla nei panni della protagonista principale.

Sarebbe effettivamente interessante approfondire la storia di Ciri magari come avviene nei libri

FONTE: VG247


Tag:,

Lascia un commento