NerdGate consiglia: Uncharted: L’Eredità Perduta

UNCHARTED: L’EREDITA’ PERDUTA – MOLTO PIU’ DI UN SEMPLICE DLC

Uncharted: L’Eredità Perduta è il nuovo DLC stand-alone del quarto capitolo della saga, uscito lo scorso 22 Agosto in esclusiva Playstation 4. Questo DLC è davvero impressionante, Naughty Dog come al solito non si smentisce mai e dopo un ottimo quarto capitolo di Uncharted prosegue il brand portando avanti il fattore più importante di tutti: l’innovazione.

Il caro e vecchio Nathan Drake, protagonista indiscusso della saga, come abbiamo visto dal finale dell’ultimo capitolo ormai è in pensione e difatti in questo DLC interpreteremo una vecchia conoscenza, Chloe Frazer, accompagnata da uno dei villain del quarto capitolo, Nadine Ross. Questo capitolo porta con se un peso davvero importante: il peso di una saga iniziata anni fa, considerata una delle migliori su piattaforma e che sembrava fosse giunta al termine. Naughty Dog però ha saputo gestire bene tutto e ci ha portato un altro titolo must have per tutti i fans e non di questa saga. In Uncharted: L’Eredità Perduta abbiamo Chloe e Nadine con l’obiettivo principale di scovare un antico manufatto indiano: la Zampa dorata di Ganesh, che per secoli nessuno è mai riuscito a trovare. Sono due personaggi davvero ben caratterizzati, uno l’opposto dell’altro che ci renderanno l’avventura davvero divertente e molto interessante, inoltre conosceremo meglio anche le due protagoniste con anche un accenno della loro vita privata.

Dal punto di vista del gameplay, non cambia praticamente nulla dal quarto capitolo ma anzi viene ridefinito senza essere stravolto e questo è sicuramente un bene visto che sotto questo punto di vista è davvero eccezionale. Durante la nostra avventura vestiremo i panni di Chloe Frazer, il feeling è come se stessimo interpretando un Nathan Drake in versione femminile perché più o meno è lo stesso, una delle aggiunte più apprezzate è il free-roaming tra una zona e l’altra che non si era mai visto prima d’ora e che grazie al 4×4 che avrete dall’inizio del gioco, potrete ammirare tutta la bellezza della regione indiana fatta di colline, cascate d’acqua, antiche costruzioni indiane e tesori sparsi in lungo e in largo, inoltre avremo a disposizione una mappa della regione accessibile premendo il touchpad dove potremo noi scegliere in quale ordine svolgere le varie missioni, una pecca ricorrente purtroppo è l’intelligenza artificiale dei nemici che a volte sembrano veramente immobili davanti a noi.

La durata generale del DLC chiaramente varia in base alle esigenze del giocatore, se si vuole raccogliere tutti i tesori l’avventura si prolunga ma all’incirca siamo sulle 8/9 ore di gioco, il che non è per niente male visto la durata del quarto capitolo (14/15 ore circa), presente anche l’intera modalità multiplayer del quarto capitolo (rimasta invariata) e la modalità sopravvivenza che offre la possibilità di affrontare nuove orde di nemici insieme ad altri giocatori.

In conclusione Uncharted: L'Eredità Perduta è sicuramente molto più di un normale DLC, l'esperimento di Naught Dog nel provare a vedere se la saga può funzionare ancora senza il suo protagonista storico è riuscito alla grande, qualche problema tecnico riguardante il frame-rate ma nulla di preoccupante perchè passa in primo piano il carisma delle protagoniste, la trama, la grafica e questo che potrebbe essere nuovo inizio.

SCHEDA FILM


    • RILASCIATO: 22 agosto 2017
    • GENERE: Avventura/Azione
    • SVILUPPATORE: Naughty Dog 
    • EDITORE: Sony
pagina Nerdgate il portale nerd

TOP 10 FILM

No items found.
Un ragazzo, classe 96, cresciuto con una grande passione per i videogiochi e il cinema, con in sottofondo “American Idiot” dei Green Day.

Lost Password

Sign Up