Star Wars: EA vuole raddoppiare i progetti dopo il recente successo

Electronic Arts è soddisfatta dalle vendite

Damiano Vitale 24 Giu 2020

Star Wars: EA vuole raddoppiare i progetti dopo il recente successo

Dopo aver annunciato e rilasciato vari nuovi titoli delle sue famose saghe automobilistiche, Need For Speed su tutti, Electronic Arts si è detta pronta a raddoppiare i progetti sul Franchise di Star Wars.

In una intervista rilasciata agli investitori il CEO di EA Andrew Wilson, ha parlato del successo che la compagnia ha avuto con il Franchise nonostante la moltitudine di giochi ,generi e piattaforme diverse fra loro, dimostrando così la loro buona relazione con la saga di Star Wars.

L’ultimo titolo di Guerre Stellari uscito sotto licenza EA è stato Star Wars Jedi: Fallen Order sviluppato da Respawn, il quale ha avuto un enorme successo arrivando a superare le 10 milioni di copie vendute. Wilson ha poi commentato la cosa dichiarando che i primi due Battlefront hanno venduto 35 milioni di copie insieme.

La scorsa settimana poi è arrivato l’annuncio di Star Wars: Squadrons, ijn uscita ad Ottobre, ma che secondo il CEO di EA ha già incontrato il favore del pubblico. Sempre secondo Wilson, la compagnia sta traendo successo dal gioco Galaxy Of Heroes.

Interrogato invece su dove pensa di portare il franchise EA su Star Wars nel futuro, ha riposto:
“In cima è la mia speranza: In alto e a destra! Lo direi ancora, abbiamo una enorme relazione con Disney e LucasArts. E’ un accordo molto lungo e duraturo che va avanti sin dal lancio di Star Wars: The Old Republic avvenuto nel 2011. Abbiamo avuto successo negli FPS, negli Action Adventure, negli MMORPG e persino nel settore mobile. Credo fortemente che avremo successo anche con Squadrons. Io credo che raddoppieremo i progetti sulla saga, Disney aggiunge sempre nuove idee e nuove cose all’universo canonico e questo ci permette di portare avanti l’IP”

La relazione tra Star Wars e EA non è sempre stata rosea, quando fu annunciato Battlefront II, il gioco fu enormemente criticato per la presenza ingombrante della meccanica delle LootBox, cosa che viste le critiche fu rimossa qualche ora prima del lancio ufficiale del gioco


Tag:,

Lascia un commento